Diario di bordo: Albatros (3)

Purtroppo queste ultime due settimane, causa influenza, non sono riuscito a fare molto per il mio diario di bordo:(

Ho messo solo un po’ di stucco per legno sullo scafo dell’Albatros per tappare i buchi che si erano formati a poppa, l’ho poi trattato con della colla alifatica diluita al 5% con acqua e dopo l’asciugatura (previa carteggiata) ci ho attaccato sopra la carta modelspan utilizzando del turapori ad acqua diluito. Spero il prossimo fine settimana di riuscire a stendere almeno la prima mano di Cementite.

Albatros Mantua Model

Infine, nel tempo perso, ho concluso i carrelli dove poi posizionerò i cannoni (sto aspettando che mi arrivi il brunitore per quest’ultimi). Forse li ho fatti troppo scuri, pazienza, ma ho messo troppa grafite nel rosso e non me ne sono accorto perché il colore si è scurito molto dopo l’asciugatura.

Albatros Mantua ModelProblemi:

  1. Mai usata la carta modelspan e un lato dello scafo mi è venuto uno schifo cosmico. Il secondo è uscito quasi perfetto… Spero che la Cementite risolva i problemi delle “grinze”.
  2. Devo prendere la mano con lo stucco: o lo faccio che si secca troppo presto o che dopo un giorno è ancora morbido…